Grotte di Nettuno ad Alghero: una meraviglia del Mar Mediterraneo
21 Feb

Grotte di Nettuno ad Alghero: una meraviglia del Mar Mediterraneo

Le Grotte di Nettuno ad Alghero sono considerate una delle più affascinanti attrazioni turistiche della Sardegna e dell’intero Mar Mediterraneo. Situate nel versante nord-occidentale del promontorio di Capo Caccia, sono lunghe circa 4 km, ma il pubblico può visitarne solo alcune centinaia di metri (580 per l’esattezza). All'interno delle grotte si trovano conformazioni calcaree come stalattiti e stalagmiti, e un lago salato di oltre 120 metri di lunghezza, denominato Lago Lamarmora, al centro del quale si erge la monumentale Acquasantiera, una colonna stalagmitica alta un paio di metri.

Altri punti di indubbia suggestione nelle Grotte di Nettuno sono la Sala delle Rovine, ornata di grandi stalattiti, e la Sala della Reggia, da dove si vedono grandi colonne calcidiche che si innalzano per ben nove metri. Dalla Reggia si arriva in salita alla Sala Smith, dal nome del capitano inglese che agli inizi dell'800 iniziò l'esplorazione della cavità, con al centro il cosiddetto Grande Organo, un'enorme e imponente colonna alta 49 metri, la più grande delle grotte. Lungo la parete opposta il soffitto diventa più basso e si entra nella Sala delle Trine e dei Merletti, per poi terminare l’escursione nella Tribuna della Musica, una balconata da dove si possono ammirare la Reggia e il Lago Lamarmora.

Ci sono due modi per raggiungere le Grotte di Nettuno ad Alghero: a piedi, scendendo dalla sommità del promontorio di Capo Caccia lungo l'Escala del Cabirol (Scala del Capriolo), una scalinata panoramica di 656 gradini. Oppure via mare, partendo in barca da Alghero o, più vicino, da Cala Dragunara, e percorrendo un tragitto di circa un’ora che costeggia le scogliere di Capo Galera e di Punta Giglio, doppia la Punta del Capo Caccia e sbarca direttamente all'ingresso delle grotte.

Le Grotte di Nettuno sono visitabili tutti i giorni dell’anno con orari diversi a seconda della stagione:
Da maggio a ottobre: dalle 9:00 alle 19:00
Da novembre a marzo: dalle 10:00 alle 15:00
Aprile: dalle 10:00 alle 18:00
Il biglietto d’ingresso costa 13 euro ma sono previsti ridotti per bambini, gruppi e scolaresche. Ci sono poi compagnie che organizzano visite guidate ed escursioni in battello. Ovviamente le visite via mare sono possibili solo in caso di mare calmo.

Per informazioni telefonare al numero: +39 079 979054