Villa Cimbrone a Ravello: orari, prezzi e info per visitare i Giardini
27 Jun

Villa Cimbrone a Ravello: orari, prezzi e info per visitare i Giardini

Il complesso di Villa Cimbrone è costituito da un edificio storico costruito su un promontorio roccioso a picco sulla Costiera Amalfitana, e da un enorme parco di circa sei ettari colmo di statue, fontane e antichità varie. Villa Cimbrone, così come la conosciamo oggi, è stata realizzata nei primi anni del ‘900 su input di un gentiluomo inglese, Lord Grimthorpe, che coadiuvato dal ravellese Nicola Mansi, fece edificare sui resti di una villa patrizia del XI secolo una costruzione di notevole bellezza, mescolando stili ed epoche diverse.

La visita ai giardini di Villa Cimbrone inizia con il Chiostro, arricchito da elementi decorativi sacri e profani, tra cui i sette peccati capitali e i nove guerrieri normanni, Superata la Cripta, si entra nel suggestivo Viale dell’Immenso, ricco di alberi secolari, fiori e piante esotiche, vasi di terracotta settecenteschi e statue bronzee raffiguranti guerrieri greci. Il viale apre la strada alla magnifica Terrazza dell’Infinito, detta anche Porta del Sole, che mostra scenari di incomparabile bellezza sul Golfo di Salerno, sulle vicine località costiere e sui monti cilentani.

Superato il Poggio di Mercurio, scendendo delle scalette e percorrendo un vialetto, si giunge al Tempietto di Bacco, di chiara ispirazione classica e sorretto da otto colonne scanalate in stile dorico. Poi è la volta della Grotta di Eva e del bronzo del David, raggiungibile dopo essersi inerpicati su di una ripida scala nel bel mezzo del boschetto, tra rarissime orchidee selvatiche. Più avanti c’è il Terrazzo delle Rose, che ospita al centro una meridiana in pietra chiara, e sui lati esterni quattro statue ornamentali che rappresentano Flora, la dea dei Fiori e della Primavera, la Leda col Cigno di Leonardo, e i lottatori Damosseno e Greucante. Chiudono la visita il Tea Room, preceduto da uno splendido giardino all’italiana con aiuole di rose antiche, e il Viale delle Ortensie, contornato da alberi di magnolia stellata, ginko biloba, spalliere di dalie giganti, spiree e aiuole di peonie colorate.

Attualmente all'interno dell’edificio di Villa Cimbrone sorge un hotel di lusso, mentre i giardini sono fortunatamente aperti al pubblico durante tutto l'anno, dalle ore 9:00 fino al tramonto, e visitabili a pagamento: il costo del biglietto per l'ingresso è di 7,00 euro e sono previsti sconti per comitive e bambini fino ai 12 anni.

Villa Cimbrone e i suoi giardini secolari si trovano in una zona pedonale accessibile attraverso una stradina panoramica, alternata da scale, in via Santa Chiara 26, a circa 10 minuti dal centro storico di Ravello (SA). Per maggiori informazioni o per prenotare una visita guidata, bisogna chiamare il numero +39 089 857459 o scrivere all'indirizzo email giardini@villacimbrone.com.