I migliori campi da golf della Costiera Amalfitana
28 Feb

I migliori campi da golf della Costiera Amalfitana

Una vacanza in Costiera Amalfitana consente di scoprire luoghi stupendi sia dal punto di vista storico che paesaggistico. Ma tra una visita al centro storico di Amalfi e un tuffo nelle limpide acque di Positano, c’è spazio anche per giocare a golf in uno dei campi dislocati nelle località della costiera o nelle immediate vicinanze.

A Pontecagnano (SA), distante soli 40 km da Amalfi, sorge per esempio il Golf Club Salerno, che consta di nove postazioni scoperte, cinque coperte, putting green, chipping green, un percorso di tre buche par 11 e bunker. Il club mette a disposizione maestri professionisti con cui concordare lezioni private o collettive, a seconda delle esigenze e delle proprie aspettative di gioco. Sono inoltre a disposizione club house, bar, pro shop e servizio di noleggio attrezzatura.

Non è da meno il Volturno Golf di Castel Volturno (CE), dotato di un campo da golf a 18 buche che si snoda su 50 ettari di terreno ondulato, ricco di dune e ostacoli d’acqua: un percorso straordinariamente suggestivo, con le prime nove buche immerse nella pineta e le seconde nove realizzate sul terreno sabbioso a ridosso del mare. Anche il Volturno Golf ha un’ottima club house con bar, pro shop, noleggio attrezzature e deposito sacche.

C’è poi il Mirabella Golf Club di Mirabella Eclano, in provincia di Avellino, a solo 1 ora e mezza di automobile dalle località più rinomate della Costiera Amalfitana. Il percorso, a nove buche con omologazione standard della Federazione Italiana Golf, è lungo complessivamente 3’700 metri, par 62, ed è dotato di doppie partenze per ciascuna buca, al fine di differenziare le prime nove dalle seconde e rendere dunque più vario, completo e interessante il gioco.

Purtroppo ha da poco interrotto l’attività il Golf Club Le Costiere - Persano Royal Golf di Serre (SA), ubicato molto vicino ai paesi della Costiera Amalfitana (circa 70 km da Amalfi e 90 da Positano), che con un percorso da campionato di 18 buche da 7’070 metri, era uno tra i più lunghi di tutto il territorio italiano. Al momento sono in corso trattative per la sua riapertura nel minor tempo possibile.