Cosa vedere in un giorno in Costiera Amalfitana
10 Jan

Cosa vedere in un giorno in Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è talmente ricca di attrazioni paesaggistiche e culturali che limitarsi a una visita di un solo giorno... è quasi un delitto. Un accurato tour tra le splendide località della zona richiederebbe infatti almeno una settimana, ma se il tempo a disposizione è ridotto al minimo esistono alcuni itinerari, in automobile, barca o bus, che permettono di vedere in poche ore i tanti luoghi d’interesse della Costiera.

L’itinerario classico per ammirare la Costiera Amalfitana in una sola giornata prevede la partenza in automobile dal Molo Beverello di Napoli: in un’ora e trenta di viaggio, dopo essere transitati sul magnifico Golfo di Sorrento, si raggiunge Positano, che si può visitare in circa un’ora. Da Positano si fa poi rotta verso Amalfi in soli trenta minuti. Dopo un’accurata visita nelle stradine di quella che fu una delle quattro Repubbliche Marinare, c’è il tempo per fermarsi a pranzo o fare un tuffo, se la stagione permette, prima di riprendere il cammino in direzione Ravello, distante appena 15 minuti di auto. Sessanta minuti di passeggiata nei suggestivi vicoli di Ravello sono più che sufficienti prima di fare ritorno alla base: a quel punto Napoli è distante solo un’ora e venti minuti.

Per chi non dispone di una propria automobile e preferisce non usufruire delle vetture a noleggio con autista, i mezzi pubblici sono una valida alternativa, pur con alcune limitazioni rispetto agli itinerari in auto. Gli autobus diretti ad Amalfi partono dal Varco Immacolatella, all'interno dell'area portuale di Napoli. Il viaggio dal capoluogo campano ad Amalfi dura circa due ore o anche di più in caso di (frequente) traffico. Per Positano ci sono invece un paio di opzioni: la Circumvesuviana per Sorrento, da dove poi prendere il bus per l’amena località, oppure l’aliscafo.

Discorso diverso se il punto di partenza non è Napoli ma la più vicina Salerno. In questo caso l’ideale è una gita in barca con vista sui più caratteristici paesini della Costiera Amalfitana: nell’ordine Erchie, Minori, Atrani, Conca dei Marini, Praiano e Furore. Alternativamente, l’autobus da Salerno prevede un tour nelle cittadine più famose come Cetara, Maiori, Amalfi e Positano. Tutto in una sola giornata.