LOROPERNOI, la mostra fotografica di Davide Pizzigoni
01 Feb

LOROPERNOI, la mostra fotografica di Davide Pizzigoni

Davide Pizzigoni, artista poliedrico, pittore, designer e fotografo, dedica da più di cinque anni la sua ricerca artistica ai custodi dei musei, personaggi apparentemente invisibili ma essenziali per la vita del posto al quale fanno la guardia. Ed è proprio a questi guardiani che è dedicata LOROPERNOI, la mostra di Davide Pizzigoni a cura di Cristiana Colli, in programma a Reggio Emilia dal 3 febbraio al 17 marzo 2013 in due differenti sedi.

LOROPERNOI è un progetto site-specific dedicato alle collezioni reggiane e a figure di spicco della storia collezionistica di Reggio Emilia, come Gaetano Chierici, Lazzaro Spallanzani e Luigi Parmeggiani. E' sempre vero che l'arte non ha prezzo, ma in questo caso l'esposizione delle opere di Pizzigoni è addirittura gratuita.

Le due sedi della mostra LOROPERNOI di Davide Pizzigoni sono Palazzo San Francesco, museo che raccoglie importanti collezioni archeologiche, naturalistiche, etnografiche e artistiche, e Galleria Parmeggiani, già casa d'artista e interessantissimo caso di collezionismo ottocentesco tra il vero e il falso.

Davide Pizzigoni ha realizzato una carrellata di ritratti che raffigurano queste invisibili sentinelle sul loro luogo di lavoro, tra le opere d'arte, gli animali impagliati, gli interni decorati, i quadri ottocenteschi e le anfore greche presenti nelle due affascinanti sedi di Reggio Emilia. E' fondamentale per l'artista individuare e descrivere la relazione che si va a stabilire tra i soggetti fotografati e il contesto nel quale vengono immortalati e in cui trascorrono la maggior parte delle loro giornate.

LOROPERNOI
Fotografie di DAVIDE PIZZIGONI
a cura di Cristiana Colli


Reggio Emilia
SEDI
Palazzo San Francesco - Via L. Spallanzani n.1
Galleria Parmeggiani - Corso Cairoli n.1

Inaugurazione sabato 2 febbraio 2013 alle ore 19:00

APERTURA AL PUBBLICO: 3 febbraio / 17 marzo 2013
ORARIO: dal martedì al venerdi 9.00 - 12.00
sabato e domenica 10.00 / 13.00 - 16.00 / 19.00
Ingresso libero