Arte e natura al Museo Giardino Botanico di Villa Carlotta a Tremezzo
22 Oct

Arte e natura al Museo Giardino Botanico di Villa Carlotta a Tremezzo

Il Museo Giardino Botanico di Villa Carlotta a Tremezzo è un luogo di rara bellezza in cui sono custoditi capolavori della natura e dell'ingegno umano, che convivono armoniosamente in 70'000 mq tra giardini e strutture museali.

La storia di Villa Carlotta racconta che la dimora venne commissionata dal marchese Giorgio Clerici alla fine del 1600. Imponente ma sobrio, l'edificio risiede in una conca naturale tra il Lago di Como e le montagne, di fronte a uno scenario mozzafiato su Grigne e Bellagio, ed è circondato da un giardino all'italiana. Agli inizi dell'Ottocento, la villa toccò il suo massimo splendore con il successivo proprietario, Gian Battista Sommariva, che la arricchì di opere d'arte di Canova, Thorvaldsen e Hayez e trasformò il giardino in uno straordinario parco romantico.

Alla metà del XIX secolo la proprietà venne donata a Carlotta di Prussia in occasione delle nozze con Giorgio II di Sachsen-Meiningen; quest'ultimo era appassionato di botanica e si prodigò per l'arricchimento del vasto giardino paesaggistico, oggi di grande pregio storico e naturale.

Il parco di Villa Carlotta è particolarmente bello in primavera, quando fioriscono oltre 150 varietà di rododendri e azalee. Tuttavia ogni periodo dell'anno è adatto per una visita a questo splendido giardino botanico, che fra antichi esemplari di camelie, cedri e sequoie secolari, platani immensi e piante esotiche propone ai visitatori un alternarsi di ambientazioni decisamente suggestive.

Orari di apertura del museo:
Dal 15 al 29 marzo: 10:00 – 17:30
Dal 30 marzo al 20 ottobre: 9:00 – 18:30
Dal 21 ottobre al 10 novembre: 10:00 – 17:30

Orari di apertura del parco:
Dal 15 al 29 marzo: 10:00 – 18:00
Dal 30 marzo al 20 ottobre: 9:00 – 19:30
Dal 21 ottobre al 10 novembre: 10:00 – 18:00

Prezzi dei biglietti:
Intero: 9 €
Studenti e anziani: 5 €
Bambini da 0 a 5 anni: ingresso gratuito

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale: http://www.villacarlotta.it/