Scintille di lava nel cielo: l’Etna erutta di nuovo
30 May

Scintille di lava nel cielo: l’Etna erutta di nuovo

È accaduto di nuovo, lasciando le persone a bocca aperta e intente a fare “oooh”, a naso in su. L’Etna, uno dei vulcani più famosi di tutto il mondo, il più attivo e alto d’Europa e una delle tantissime meraviglie d’Italia, ha eruttato qualche giorno fa, lanciando scintille di lava nel cielo notturno.

Breve ed esplosiva: così è stata descritta la recente eruzione da testimoni e media, che hanno parlato di “lava ribollente che riempiva uno dei crateri” del vulcano. Il giorno seguente, l’Etna ha mostrato ancora una certa, sporadica attività e, infine, è tornato ad appisolarsi.

Alcuni gruppi di turisti molto fortunati hanno avuto la possibilità di osservare questo spettacolo unico da una zona relativamente vicina, dal momento che le guide che lavorano sul vulcano, 3330 metri di altezza totali, hanno avuto il tempo di riunirli per guardare l’Etna da un’area protetta. 

Uno dei turisti ha descritto lo spettacolo niente meno che “magnifico”. 

L’Etna è uno spirito molto vivace che, di tanto in tanto, si sveglia, stira i suoi muscoli massicci, si rigira nel suo letto, si lamenta un po’ e, infine, torna ad addormentarsi. L’ultima volta che ha fatto davvero i capricci è stato nel 1992. 

L’Etna, in Sicilia - la più grande isola italiana e territorio di spettacolare bellezza - è una meraviglia che va osservata dal vivo. Prenota subito la tua vacanza di lusso in Italia: dai una scorsa alle nostre fantastiche ville di lusso in affitto.