Trame, la mostra sul rame alla Triennale di Milano
03 Oct

Trame, la mostra sul rame alla Triennale di Milano


Il rame è poi utilizzato anche in ambito scientifico e tecnologico, come la mostra illustra nell’apposita area; è impiegato quale conduttore d’energia, nel settore dei trasporti e dell’informatica, in ambito agroalimentare, nelle telecomunicazioni e nella realizzazioni di microprocessori e componenti elettronici di vario genere. La mostra illustra come il rame venisse utilizzato già in antichità, dagli Egizi e dai Greci, per le sue proprietà antimicrobiche e medicinali.

Infine, il settore dell’arte contemporanea è occupato da 30 opere di diversi artisti, che vanno dagli anni Sessanta ai giorni nostri. I visitatori possono quindi ammirare l’evoluzione nell’utilizzo di questo materiale attraverso le varie correnti artistiche e culturali.

La mostra ospita opere e oggetti provenienti dai maggiori musei, gallerie e collezioni private d'Italia e d'Europa, tra cui il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, il Museo Cantonale d’Arte di Lugano, la Fondazione Musei Civici di Venezia e la Fondazione Merz di Torino. L’esposizione occupa le sale della Triennale dal 16 settembre al 9 novembre 2014. E' aperta dal martedì alla domenica, dalle 10:30 alle 20:30 e il giovedì dalle 10:30 alle 23:00. Il biglietto d’ingresso costa 8 euro, mentre quello ridotto è di 5.50 euro.