Aperitivo italiano: è il momento dello Spritz!
21 Mar

Aperitivo italiano: è il momento dello Spritz!

Se avete mai viaggiato in Italia, conoscete senza dubbio la passione degli italiani per l’aperitivo dopo il lavoro. E una delle bevande più iconiche dell’aperitivo all’italiana è senza dubbio lo Spritz - così leggendario da aver meritato un libro dedicato: Spritz di Talia Baiocchi e Leslie Pariseau, pubblicato da Ten Speed Press.

Il libro offre uno sguardo approfondito nella storia di questo cocktail originario del Veneto, normalmente apprezzato nel corso di languide sere d’estate su un patio veneziano. Scopriamo subito che lo Spritz è molto più di una leggera e deliziosa miscela dolce-amara. In effetti, più di tutto è un approccio al bere. 

Secondo le autrici, che collaborano insieme sulla rivista PUNCH dedicata ai drink, il libro è il risultato di una ricerca sui cocktail a basso contenuto alcolico. Lo Spritz ha, in più, la peculiare caratteristica di legarsi alla “tradizione del vino e del cocktail” e ha dunque ottenuto un maggiore approfondimento.

Spiega Pariseau: “Abbiamo capito che volevamo scoprirne le origini e le motivazioni per cui è divenuto quel che è. Così siamo andate in Italia per investigare e abbiamo scoperto che lo Spritz è, in realtà, più uno stile del bere che una ricetta rigorosa”.
Il libro, splendidamente illustrato e di dimensioni compatte, è un vero must per gli amanti dell’Italia e - ovviamente! - comprende anche la tradizionale ricetta veneziana per il cocktail.

Diamo un’occhiata alle regole.

Prima di tutto, lo Spritz deve essere effervescente, e le bollicine sono il suo marchio di fabbrica. È possibile ottenerle con la soda, il prosecco, lo spumante o la soda aromatizzata.

Lo Spritz veneziano è anche a basso contenuto di alcol, e non contiene più di un'oncia (o anche meno) di spirito, poiché è destinato ad essere consumato prima di cena, nel momento in cui il giorno si trasforma in notte. Va quindi preparato amarognolo, così da aprire lo stomaco per il pasto.

Infine, ecco la ricetta per il tradizionale Spritz veneziano.

Ingredienti

  • 2 once di alcolico amaro: Aperol, Aperol con Campari in proporzione uno a uno oppure - in alternativa - uno a scelta tra Contratto Aperitif, Contratto Bitter, Mauro Vergano Americano, e Cappelletti Aperitivo Americano
  • 3 o 4 once di prosecco
  • 2 once di soda

Preparazione

Versate gli ingredienti in un grande bicchiere, versandoli sopra il ghiaccio e aggiungendo poi la guarnizione. Il vostro Spritz è pronto!

Il nostro consiglio? Provate la ricetta a casa e godetevi il risultato con gli occhi chiusi. Immaginatevi di fronte a un bel tramonto italiano. Quando riaprirete gli occhi, potrete iniziare a pianificare la vostra vacanza in Italia, preferibilmente in una delle nostre straordinarie ville di lusso in affitto. Vi stanno tutte aspettando.