Rothenburg ob der Tauber, il gioiello medievale della Germania
28 Nov

Rothenburg ob der Tauber, il gioiello medievale della Germania

Rothenburg (nome completo Rothenburg ob der Tauber per distinguerla dall’omonima città svizzera) è una meravigliosa cittadina medievale posta lungo la Romantische Strasse su un colle che domina il fiume Tauber, in Baviera. Conta appena 11.000 abitanti ma ogni anno ospita oltre due milioni di turisti, tra cui centinaia di migliaia dal solo Giappone, attirati dal centro storico ricco di stradine e palazzi e dalle mura di cinta molto ben conservate che circondano il paese, lunghe circa 3,5 km.
 
Il luogo principale della vita cittadina e turistica di Rothenburg è la Marktplatz, piazza del mercato, caratterizzata dalla presenza del Rathaus, il grande edificio del municipio che presenta due differenti stili architettonici, gotico e rinascimentale. Da vedere anche la chiesa di St. Jakob con uno straordinario altare ligneo di Tilman Riemenschneider, il Museo Civico o Reichsstadtmuseum, molto ben fornito sulla storia della città, e i Burggarten, i giardini del castello da cui si gode una splendida vista sul fiume Tauber. La Marktplatz e i Burggarten sono collegati dalla Herrngasse, una strada sulla quale si affacciano eleganti abitazioni dalle facciate realizzate con stili e colori diversi, oltre a molti negozi. Tra questi è famosa in tutta la Germania la fornitissima bottega di addobbi natalizi, presepi e giocattoli fondata della famiglia Wohlfahrt.
 
Quello che però caratterizza maggiormente Rothenburg è la grande cinta muraria medievale che racchiude il centro storico del paese. Le mura, percorribili a piedi nel cammino di guardia, sono munite di torri, bastioni e di porte come la Roeder Tor, la Wurzburger Tor e la Klingen Tor. Un'altra porta è la Burgtor, fortificata e sovrastata da una torre più alta di tutte le altre. Una possente torre di guardia sovrasta anche la porta detta Kobolzeller Tor del XIII secolo.
 
Infine una curiosa attrazione di Rothenburg è il Kriminal und Foltermuseum, museo di criminologia e della tortura in cui sono esposti oltre 10.000 oggetti e reperti originali: da quando esiste questo museo è diventato quasi d'obbligo per ogni turista farsi fotografare con la testa infilata nella gogna posta all’ingresso.
 
Il modo più semplice per arrivare a Rothenburg è percorrere in auto la Romantische Strasse, il celebre percorso turistico lungo 366 km che da Wurzburg a Fussen attraversa la Franconia occidentale fino alla Svevia, passa in Alta Baviera e arriva alle Alpi tedesche. Rothenburg è inoltre raggiungibile in treno dalla stazione di Wurzburg, via Steinach, in circa 50 minuti di viaggio. Da aprile a ottobre sono anche attivi i collegamenti quotidiani dei pullman sulla Romantische Strasse.