Museo della Seta di Como: la storia della produzione tessile locale
29 Nov

Museo della Seta di Como: la storia della produzione tessile locale

Il Museo didattico della Seta, situato a Como in via Castelnuovo 9, raccoglie, custodisce ed espone le testimonianze della tradizione produttiva tessile comasca quali macchine, oggetti, documenti, campionari e strumenti di lavoro provenienti dalle lavorazioni tessili che qualificano Como "città della seta". Il patrimonio tecnico ed artistico del museo è organizzato in uno spazio didattico accessibile a tutti, ricavato nello stesso stabile che ospita l'I.T.I.S. di Setificio “Paolo Carcano”. Il Museo ha avuto origine nel 1985 su iniziativa delle associazioni Classe '27 ed Ex Allievi del Setificio, ed è stato aperto al pubblico nel 1990.

La superficie espositiva del Museo della Seta di Como occupa circa 1000 mq e il patrimonio esposto permette di ricostruire fin dalle origini la storia della lavorazione della seta. Le sale espositive, così come i reperti al loro interno, offrono ai visitatori la possibilità di conoscere, nel modo più completo possibile, non solo il processo produttivo ma anche le singole fasi lavorative che lo caratterizzano. Le dimensioni strutturali dello spazio hanno consentito, in alcuni casi, l’esposizione di interi macchinari parecchio ingombranti o di una parte degli stessi, e sono comunque significative ai fini didattici. Tutte le macchine esposte nel museo provengono da donazioni e l'eventuale loro restauro è stato realizzato prevedendo il ripristino degli originali meccanismi di movimento. Il Museo della Seta dispone inoltre di archivi e depositi dove custodisce un consistente patrimonio indispensabile ad integrare ed approfondire il percorso espositivo permanente.

Il Museo didattico della Seta di Como promuove anche attività didattiche per scuole, università e famiglie, si adopera per la conservazione, il restauro e la catalogazione del patrimonio museale, allestisce mostre e concorsi a tema e organizza conferenze ed eventi.

E' possibile visitare il Museo della Seta dal martedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Il costo del biglietto d’ingresso è di euro 10,00 con riduzioni e agevolazioni per gruppi, scolaresche, studenti, under 18, over 65 e nuclei familiari. Ingresso gratuito per bambini sotto i tre anni e per i disabili con accompagnatore. Sono previste visite guidate al di fuori del normale orario di apertura del museo.

Informazioni e prenotazioni online sono disponibili sul sito www.museosetacomo.com