L’Italia vista attraverso la sua moda: l’esclusiva mostra è a Milano
19 Mar

L’Italia vista attraverso la sua moda: l’esclusiva mostra è a Milano

Milano e il suo Palazzo Reale saranno il palcoscenico per illustrare la storia del Made in Italy attraverso la sua moda iconica. I riflettori sull’eccellenza italiana in termini di abbigliamento saranno accesi fino al prossimo 9 maggio.

La mostra, intitolata “Italiana – l’Italia vista dalla moda 1971-2000”, si focalizza sulla nascita e sull’evoluzione dell’industria creativa del Belpaese e sulle sue intersezioni con l’identità più profonda dell’intera nazione. Dalle piccole aziende artigianali sino ai marchi di fama mondiale, la storia della moda italiana si rivela un’incantevole sinergia tra cultura, creatività, cambiamento sociale, politica ed economia.

Attraverso l’analisi di trent’anni di moda scanditi da un susseguirsi di tendenze in grado di raccontare lo spirito del loro tempo, l’Italia viene in questo modo esplorata a fondo: il suo desiderio di libertà espresso dalle frange degli anni Settanta; la mascolinità delle spalline imbottite anni Ottanta; il bisogno di fuga del nostalgico vintage del nuovo millennio.

Ciò che rende questa mostra a Palazzo Reale ancora più peculiare è la sua capacità di ignorare la pura cronologia degli eventi per privilegiare invece una linea tematica. Nove sezioni sono infatti dislocate in altrettante aree, generando un caleidoscopio di stili, oggetti e atmosfere e un emozionante cross-ver tra moda e storia sociale.

“Italiana – l’Italia vista dalla moda 1971-2000”, è un’occasione per guardarsi indietro attraverso pezzi d’archivio provenienti dalle più celebri case di moda, ma anche per prendere coscienza di una parte importante del patrimonio culturale italiano dimostrando che la moda è, in effetto, molto più che semplice frivolezza.