Le migliori spiagge di Selinunte in Sicilia
27 May

Le migliori spiagge di Selinunte in Sicilia

Famosa in tutto il mondo soprattutto per l’eccezionale Parco ArcheologicoSelinunte è col tempo diventata una meta ambita anche da turisti in cerca di spiagge naturali e incontaminate. Quella che una volta era una florida città di origini greche, oggi compresa nel territorio del comune di Castelvetrano, a sud di Trapani, dispone infatti di lidi attrezzati di ogni comfort e bagnati da un mare cristallino difficilmente riscontrabile in altre zone della Sicilia.

La migliore spiaggia di Selinunte è forse la Pineta, immersa nella meravigliosa riserva naturale del fiume Belice. Al lido, posto all'estrema punta occidentale del paese, si accede con una scalinata che regala un incantevole panorama naturale sul litorale limpido e incontaminato, fatto di sabbia dorata. La Pineta si estende per oltre 5 km fino a Porto Palo ed è dotata di tutti i più comuni servizi di balneazione. Non mancano ovviamente i ristoranti tipici dove mangiare direttamente in riva al mare i prelibati prodotti offerti dal Mediterraneo.

Non meno accattivante è la Zabbara, situata alla punta opposta di Selinunte rispetto alla Pineta. È l’unica spiaggia del posto dove si può fare il bagno sovrastati dalla collina dell'Acropoli, l’area più suggestiva del Parco Archeologico. Anche la Zabbara dispone di lidi attrezzati corredati di sdraie e ombrelloni, pedalò e canoe, servizio docce e ristoranti con piatti di pesce freschissimo. Sotto il bagnasciuga di questa spiaggia si intravedono ancora gli antichi lastroni che formavano il glorioso porto antico di Selinunte, ormai sommerso da secoli.

Terza opzione è lo Scalo di Bruca al Porto, spiaggia molto frequentata per la sua ubicazione al centro della Marinella di Selinunte, vicino ai due porticcioli. Essendo la più facile da raggiungere è anche la più frenetica di vita e movimento. Il lido, diviso in due dal porticciolo, consente di praticare numerosi sport acquatici: il lato sinistro è infatti solitamente dedicato ad attività ludiche e sportive, come beach volley, beach soccer e regate di barca a vela, mentre il lato destro è decisamente più adatto alle famiglie con bambini in cerca di relax.

Se tutto questo ancora non basta, a soli 2 km dalla spiaggia di Selinunte si trova la frazione di Triscina, che con i suoi 6 km di spiaggia fine e dorata rappresenta la meta più ambita per migliaia di turisti. Sul litorale di Triscina si alternano ricche attività turistico-commerciali a larghi tratti incontaminati dove la sabbia, modellata esclusivamente dal soffio del vento, crea caratteristiche dune che ricordano il paesaggio dei villaggi nordafricani. Questo territorio ancora vergine è meta di tantissimi appassionati di sub.

Per raggiungere Selinunte in automobile, è preferibile percorrere l’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo, con uscita Castelvetrano e prosecuzione in direzione del paese. Selinunte, inoltre, dista non molto lontano dall’aeroporto di Trapani.