La Festa di San Giuseppe a Palazzo Adriano, tra religione e folklore
08 Mar

La Festa di San Giuseppe a Palazzo Adriano, tra religione e folklore

Un momento di religiosità e folklore a Palazzo Adriano (PA) in Sicilia è la Festa di San Giuseppe, che sembra innovarsi sempre più di anno in anno pur rimanendo nel solco della tradizione. E' una delle festività più sentite e attese dell'anno, tanto da essere celebrata ben due volte, il 19 marzo e la prima domenica di settembre.

Durante la celebrazione di marzo, si svolge anche la Sagra, con degustazioni di cibi locali, tra cui olio, formaggi, salsiccia, pizza e dolci. Oltre alle esibizioni di gruppi folkloristici, è possibile visitare i musei di Palazzo Adriano e a tutti i visitatori viene offerta un'immagine tratta dal film 'Nuovo Cinema Paradiso'. E' noto infatti che Palazzo Adriano è stata la location scelta per il film dal regista Giuseppe Tornatore.

Tradizione vuole che, alla vigilia del giorno della Festa di San Giuseppe a Palazzo Adriano, molte famiglie apparecchino sontuosamente i 'tavulate', delle specie di altari decorati con alloro e arance e imbanditi con le pietanze caratteristiche della celebrazione, un tempo ritenute cibi poveri: broccoli in pastella, cardi, asfodeli, asparagi e finocchi di montagna. Non mancano i dolci tipici siciliani, come le pignolate e le sfingi. Con il tempo la tradizione ha fatto spazio alla modernità, acquisendo diversi prodotti di pasticceria, più variegati e sofisticati.

Il pezzo forte della tavola rimane comunque il pane di San Giuseppe, il cui impasto tradizionale e pittoresco risulta più dolce del normale. Lavorato in diverse forme, prende vari nomi e rappresenta spesso gli arnesi da falegname del santo, quali la sega, la scala o il martello.

Per maggiori informazioni: www.comune.palazzoadriano.pa.it

Se avete intenzione di trascorrere un periodo di vacanza in Sicilia, ecco le proposte di WeVillas in zona: http://www.wevillas.it/sicilia.html