I sapori della Sagra delle Teste di Turco a Scicli in Sicilia
22 Mar

I sapori della Sagra delle Teste di Turco a Scicli in Sicilia

Ogni anno, l'ultimo sabato di maggio, nella cittadina di Scicli in Sicilia si tiene la Sagra delle Teste di Turco, in occasione della Festa della Madonna delle Milizie, patrona della città, che si celebra in durante l'ultima settimana del mese di maggio. La testa di turco è il dolce tipico di Scicli e trae origine proprio dalla battaglia che ispirò la festa.

Durante la Sagra delle Teste di Turco, tali dolci vengono offerti ai visitatori accompagnati da un bicchiere di moscato della zona. Lo scopo della manifestazione, promossa dalle pasticcerie di Scicli in collaborazione con la CNA territoriale, è quello di promuovere i dolci locali.

La testa di turco è così chiamata perché si presenta a forma di turbante arabo, ed è ripiena di crema pasticcera o ricotta dolce. Generalmente viene consumata dopo la fine della rievocazione teatrale annuale, che si tiene l'ultimo sabato del mese di maggio. E' una specie di trofeo ideologico, noto anche come 'trofeo dei vinti', perché deve la sua paternità a quegli arabi che introdussero le pratiche dolciarie durante il periodo della loro invasione.

La Festa della Madonna delle Milizie ha origine dalla vittoria dei normanni sui saraceni avvenuta nel 1091, con la conseguente liberazione di Scicli. La leggenda racconta che in una notte di marzo di quell'anno si combattè l'ultima e decisiva battaglia contro gli invasori. Quando sembrava che ormai la sorte degli abitanti di Scicli fosse segnata, avvenne il miracolo dell'apparizione della Madonna delle Milizie, vestita con un corsetto rosso, un manto celeste e una corona d'oro in testa. La Madonna arrivò in sella a un cavallo bianco brandendo una spada nella mano destra, per dare man forte ai Cristiani e scacciando via gli infedeli Saraceni. Storia o leggenda? Probabilmente un pizzico di entrambe.

Se desiderate soggiornare nei pressi di Scicli in Sicilia, date un'occhiata alle proposte di WeVillas: http://www.wevillas.it/sicilia.html