Ciclismo in Italia? Ecco i tre itinerari da non perdere
28 Aug

Ciclismo in Italia? Ecco i tre itinerari da non perdere

Ti piace andare in bicicletta e vorresti passare in sella le tue vacanze in Italia? La bellezza eterogenea del Paese è ben nota, e questa è la ragione per cui centinaia di migliaia di turisti lo scelgono, ogni anno, come meta favorita per le loro vacanze. Ma quali sono i percorsi ciclabili più apprezzati in Italia?

Ecco un elenco dei tre itinerari imperdibili per tutti gli amanti della bici e per i puristi delle due ruote che si trovano a percorrere il Belpaese.

  1. Sardegna: ideale soprattutto per gli allenamenti autunnali se sei alla ricerca di percorsi a media difficoltà. Le tranquille strade costiere della regione sono perfette per la tua bici, soprattutto nell’area sud-est dell’isola. Non soltanto avrai la possibilità di allenarti, ma potrai farlo mentre ammiri lo spettacolo mozzafiato rappresentato da lunghe spiagge di sabbia bianchissima. Premi sui pedali mentre attraverso il cuore montuoso della Barbagia, e respira l’imponente vista di Monte Albo: gli itinerari sardi non potranno che farti innamorare.
  2. Toscana: è la scelta migliore per un percorso a media difficoltà e caratterizzato da una certa indulgenza e qualche momento di relax. Come è noto, la Toscana è quasi il poster del ciclismo italiano, grazie alle sue spettacolari colline verdi, alle campagne lussureggianti, ai pittoreschi villaggi arroccati e all’incredibile offerta enogastronomica. Non a caso il famoso Giro d’Italia passa per questa regione e si snoda lungo i vigneti del Chianti, Pistoia e Grosseto. Ecco perché scegliere questi itinerari se progetti non soltanto di pedalare, ma anche di rilassarti, bere e mangiare alcuni dei prodotti più buoni del mondo.
  3. Dolomiti: soltanto gli scalatori più seri sono in grado di affrontare questa sfida, davvero difficile in termini ciclistici. Nonostante l’itinerario sia estremamente faticoso, le Dolomiti sanno ricompensare i coraggiosi atleti con i loro panorami mozzafiato e sublimi scenari fatti di cieli blu e rocce frastagliate. Sono numerosi i percorsi ciclistici presenti nella zona: da Passo Sella a Passo delle Erbe, da Passa Fedaia alla famosa Maratona dles Dolomites che, ogni anno in luglio, vede protagonisti oltre 9000 ciclisti pronti ad affrontare le salite più impervie del territorio.

Sei pronto? Qual è l’itinerario perfetto per te?