Turismo in Italia: il "Bel Paese" si conferma meta di vacanze privilegiata
23 Oct

Turismo in Italia: il "Bel Paese" si conferma meta di vacanze privilegiata

Secondo un’indagine di SWG Confesercenti compiuta in alcuni Paesi europei, l’Italia resta tra le mete preferite per le proprie vacanze. La ricerca è stata condotta in Gran Bretagna, Spagna, Francia, Polonia, Germania, Svezia, Paesi Bassi. Il Bel Paese conferma quindi la propria immagine positiva agli occhi dei turisti, i quali gli hanno assegnato come voto 7,3/10. L’Italia è stata particolarmente apprezzata da svedesi (91%), spagnoli e tedeschi (90%) che si dimostrano i più propensi a scegliere il nostro paese come destinazione del proprio viaggio.

 

L’Italia, infatti, viene considerata la meta vacanziera ideale dai turisti europei. Questa tendenza è confermata anche dai flussi turistici annuali. Per quanto riguarda i voti ottenuti dai turisti, l’Italia ha ottenuto una votazione al di sopra della media (7) da parte di Gran Bretagna, Francia e Spagna; un voto nella media dalla Polonia e poco al di sotto da parte di Germania, Paesi Bassi e Svezia.

 

Il nostro paese viene scelto, in particolare, per alcuni motivi: al primo posto ci sono monumenti, arte e città; seguono bellezze naturali e cibo; infine il clima. Le bellezze naturali sono il primo motivo di scelta per Germania (64%), Gran Bretagna (61%), Paesi Bassi (54%). Il patrimonio artistico, culturale e storico viene invece messo al primo posto da Spagna (82%), Polonia (79%) e Francia (72%). La Svezia apprezza particolarmente il cibo italiano: il 73% dei votanti svedesi lo considera il primo motivo per trascorrere le vacanze nel Bel Paese. Infine, anche lo stile di vita italiano ha il suo appeal sui turisti stranieri: soprattutto su Germania (28%), Svezia e Francia (26%), Spagna (23%), Paesi Bassi (19%) e Gran Bretagna (18%).